a cura della dr.ssa Vanesa Gregorc
Medico Oncologo Ultraspecialista in Tumore al polmone
Ospedale San Raffaele di Milano

Cos’è il tumore del polmone

Tumore del polmoneIl cancro al polmone insorge a partire dalle cellule che ricoprono le vie respiratorie (bronchi). Si distinguono due tipi di tumori al polmone: il tumore polmonare a piccole cellule (o microcitoma) e il carcinoma polmonare non a piccole cellule, che comprende a sua volta diversi sottotipi.

Le due forme citate di tumore polmonare si differenziano per quel che concerne il trattamento terapeutico e la diagnosi.

Sintomi del tumore del polmone

Generalmente allo stadio iniziale il tumore polmonare non dà alcun sintomo. Molti tumori vengono scoperti solo in uno stadio avanzato, spesso quando si sono già formate le metastasi. I sintomi che potrebbero indicare la presenza di tumore al polmone sono:

  • Tosse ostinata e persistente, che dura per più di tre settimane
  • Difficoltà respiratorie che progressivamente va ad aggravarsi, fiato corto, dispnea
  • Cambiamenti nel tono della voce, raucedine, voce rauca, abbassamento della voce
  • Perdita di appetito e di peso
  • Stanchezza
  • Espettorato striato di sangue quando si tossisce (tracce di sangue nel catarro)
  • Dolore al torace, che si accentua quando si tossisce o si fa un grande respiro
  • Talvolta difficoltà a deglutire
  • Dolore alla schiena

Diagnosi del carcinoma polmonare

Tumore del polmone a raggi xNella diagnosi del tumore al polmone sono di estrema importanza la radiografia e la tomografia computerizzata (TC) del torace. Inoltre, al fine di caratterizzare con esattezza il tipo di tumore polmonare, è necessario effettuare una biopsia, cioè un prelievo di un pezzetto di tessuto tumorale che può avvenire mediante una broncoscopia (inserzione di un tubicino munito di telecamera nelle vie aeree fino ai bronchi) o mediante un approccio trans cutaneo (attraverso la pelle). Talora per ottenere del tessuto può essere necessario ricorrere ad un intervento chirurgico.

Altri esami necessari per valutare l’eventuale diffusione della malattia sono l’ecografia o la tomografia computerizzata dell’addome (TC addome), la scintigrafia ossea, la tomografia ad emissione di positroni (PET), e la TC o risonanza magnetica dell’encefalo. Tali esami sono da effettuarsi secondo il parere del medico.

Terapia del cancro al polmone

Asportazione del tumore al polmoneL’approccio terapeutico da adottare dipende dal tipo di tumore (a piccole cellule o non a piccole cellule) e dallo stadio della malattia.

Negli stadi iniziali il tumore può essere asportato con un intervento chirurgico ed eventualmente con radioterapia e chemioterapia.

Negli stadi avanzati si ricorre alla chemioterapia, alla radioterapia e in alcuni tipi di tumore polmonare alla terapia sistemica con farmaci a bersaglio molecolare.

Fattori di rischio per il tumore del polmone

Fumo causa tumore del polmoneIl cancro del polmone non è ereditario e il principale fattore di rischio è il fumo (circa il 90% dei tumori polmonari è associato al fumo di sigarette). Chi fuma non danneggia soltanto se stesso; purtroppo anche i fumatori passivi sono vittima dell’incremento del rischio di insorgenza della malattia.

Inoltre ci sono anche altri fattori di rischio per il cancro polmonare: l’esposizione all’amianto (asbesto), al gas radon presente nel sottosuolo, ai metalli pesanti quali cromo, cadmio, arsenico e nichel, alle polveri sottili dell’inquinamento atmosferico-ambientale (smog).

Casistica del tumore polmonare

Ogni anno in Italia vengono diagnosticati circa 40.000 nuovi casi di tumore del polmone, ovvero l’11% di tutte le nuove diagnosi di tumore. Sulla base delle recenti statistiche si stima che 1 uomo su 10 e 1 donna su 38 nell’arco della propria vita possa essere colpito da tumore al polmone.

In Italia la sopravvivenza a 5 anni dei pazienti con tumore del polmone in Italia è più elevata rispetto alla media europea.

Siti di informazione per il tumore al polmone

www.tumorealpolmone.it – Sito interamente dedicato al cancro al polmone con tutte le ultime novità terapeutiche, studi clinici, descrizione degli effetti collaterali dei farmaci antitumorali, terapie per le singole tipologie di tumore polmonare, informazioni sulla biopsia liquida e sull’identikit tumorale.

Medici Ultraspecialisti in Tumore del polmone

Oncologi

dr.ssa Bulotta Alessandra
Oncologa a Milano
Melanoma, Tumore al polmone, Mesotelioma pleurico
dr. Ceresoli Luca Giovanni
Oncologo e radioterapista a Bergamo
Tumore del polmone, Mesotelioma pleurico, Tumore del timo, Tumore del rene, Tumore della vescica, Tumore della prostata, Tumore del pene, Tumore del testicolo
dr.ssa Gregorc Vanesa
Oncologa a Milano
Tumore del polmone, Mesotelioma pleurico, Tumore del timo, Immuno-oncologia
dr. Tiseo Marcello
Oncologo a Parma
Tumore del polmone, Mesotelioma pleurico

Chirurgo toracico

dr. Melloni Giulio
Chirurgo toracico a Cuneo
Tumore del polmone, Mesotelioma pleurico, Tumore del timo

Radioterapisti

dr. Ceresoli Luca Giovanni
Oncologo e radioterapista a Bergamo
Tumore del polmone, Mesotelioma pleurico, Tumore del timo, Tumore del rene, Tumore della vescica, Tumore della prostata, Tumore del pene, Tumore del testicolo
dr. Dell’Oca Italo
Radioterapista a Milano
Tumore del polmone, Mesotelioma pleurico, Tumore al timo, Tumore del distretto testa-collo, Tumore cerebrale, Tumore dell’occhio, Tumore del cavo orale, Tumore della faringe, Tumore della laringe, Tumore all’esofago

Psico-oncologi

dr.ssa Finocchiaro Claudia Yvonne
Psicologa a Milano
Supporto psicologico per pazienti oncologici e familiari, Supporto specialistico per pazienti con patologie rare, Psicoterapia individuale e di Gruppo, Psicosomatica, Valutazioni Diagnostiche, Gestione dello stress e dell’ansia, Gestione dei conflitti e delle dinamiche gruppali
dr. Tubere Giorgio
Medico psicologo a Milano
Psico-oncologia, Psicoterapia, Cure palliative, Terapia del dolore

Medico palliativista

dr. Tubere Giorgio
Medico psicologo a Milano
Psico-oncologia, Psicoterapia, Cure palliative, Terapia del dolore