Richiedi il buono sconto da 20 € per il tuo consulto online.

Lesioni del legamento crociato

Le lesioni del legamento crociato anteriore sono più frequenti nei soggetti sportivi che praticano soprattutto calcio o sport con rapidi cambi di direzione.

Il legamento crociato anteriore è costituito da due fasci: antero-mediale e postero-laterale. La rottura può verificarsi in uno o in entrambi di questi fasci.

Lesione parziale del legamento crociato

Nel caso in cui ci sia una lesione parziale del legamento crociato anteriore, si può procedere anche al ritensionamento con radiofrequenze.

Nel caso in cui ci sia la lesione di un singolo fascio, si può ricostruire anche il singolo fascio.

Lesione del legamento crociato

Lesione completa del legamento crociato

Nel caso di una lesione completa del legamento crociato anteriore, abbiamo diverse opzioni chirurgiche: la ricostruzione con i tendini del paziente (gracile e semitendinoso) oppure con il tendine rotuleo oppure con un legamento artificiale.

Il ruolo del fisioterapista in questo tipo di intervento è più importante rispetto a tutti gli altri interventi ortopedici. È fondamentale, ancor prima di operarsi, individuare un centro di fisioterapia in cui ci siano dei fisioterapisti che abbiano esperienza nel recupero post-operatorio dopo questo tipo di intervento.

Ultraspecialisti logo

Blog di informazioni mediche a carattere divulgativo redatto da medici Ultraspecialisti.

Articoli recenti

Il sonno in età pediatrica: la Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno

Psicoterapia Percorso Online

La psicoterapia

Lesione del legamento crociato

Lesioni del legamento crociato

Chirurgo Ortopedico

Medico Ortopedico presso l’Unità di Chirurgia Protesica Mini-invasiva del Ginocchio e dell’Anca presso l’Ospedale Humanitas Gavazzeni di Bergamo.

Il dr. Biazzo è specializzato nel trattamento di artrosi del ginocchio e dell’anca. Si occupa di chirurgia protesica mininvasiva del ginocchio e dell’anca e chirurgica artroscopica del ginocchio.